la PASTA COCCO

la SFOGLIA GREZZA

Una volta a Fara San Martino i contadini macinavano il grano duro dei loro campi in piccoli mulini locali, ottenendo una semola grezza, un po’ scura, non raffinata. Poi le massaie facevano la pasta aggiungendo a questa semola grezza l’acqua fredda e tanto amore per le cose buone e genuine. Il risultato era una pasta simile a questa Sfoglia Grezza prodotta oggi dal Cav. Giuseppe Cocco con la semola di grano duro, la crusca e il cruschello.

la SFOGLIA GREZZA – i FORMATI

Ci vediamo sui nostri canali social

Iscriviti ai nostri canali di Facebook e Instagram per le ultime novità