Bombolotti alla norma

26 dicembre 1831: La pasta alla Norma accompagna il debutto dell’omonima opera lirica del musicista catanese Vincenzo Bellini al Teatro alla Scala. Il debutto fu un clamoroso fiasco, ma sia l’opera che il gustosissimo piatto divennero poi due classici dei repertori operistico e culinario nazionale. Un consiglio: servitelo ai vostri ospiti accompagnandolo con la romanza “Casta Diva” interpretata da Maria Callas.

Ingredienti

Per 4 persone
  • 320 gr Bombolotti
  • 500 g Melanzane
  • 300 g Passata rustica
  • 200 g. Ricotta salata
  • 1 Spicchio di aglio
  • Olio sale basilico q.b.

PROCEDIMENTO

1. PRIMO PASSAGGIO

Soffriggere l’aglio in camicia in una padella con un filo di olio evo.

2. SECONDO PASSAGGIO

Tagliare le melanzane a rondelle e spurgarle con il sale per 15 minuti.

3. TERZO PASSAGGIO

Dopo aver tolto l’aglio aggiungere la passata e il basilico e cuocere per 15 minuti.

4. QUARTO PASSAGGIO

Friggere le melanzane in abbondante olio e lasciarle asciugare mettendole su un foglio di carta paglia.

5. QUINTO PASSAGGIO

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Dopo averla scolata farla saltare nel pomodoro. Impiattare aggiungendo le melanzane e la ricotta a scaglie.

N°110 BOMBOLOTTI

Prezzo € 2,80

INGREDIENTI

Semola di grano duro e acqua
Paese di coltivazione del grano: Arizona
Paese di molitura: Italia

TEMPO DI COTTURA

13 minuti

PESO CONFEZIONE

500 g